Novità in libreria

Novità in libreria - Edizioni l'Ornitorinco

John Cappelli è una straordinaria figura del giornalismo italiano e statunitense negli anni della Guerra Fredda. Corrispondente di "Paese Sera" da New York, ha scritto poi per "Il Progresso Italo-Americano" e "America Oggi", oltre ad essere stato stringer per molte testate dalle Nazioni Unite.
Comunista della sinistra bordighiana, statunitense di nascita, legatissimo alla famiglia delle origini e all’Italia, John Cappelli è stato per decenni bestia... rossa dell'FBI, che nulla poteva rimproverargli se non le sue idee. 
Noi, guidati dal curatore Luigi Troiani, abbiamo voluto pubblicare la sua biografia, dall’infanzia newyorkese, agli anni di guerra tra Roma e Abruzzo, al rientro in America, il giornalismo militante e quello professionale in America e fuori.
A voi, invece, basta leggerlo.


Nelle libreria italiane e online.

 

Pag. 222

Eur. 15,00 

Novità in libreria

Novità in libreria - Edizioni l'Ornitorinco

“Questo libro narra di una “prima volta”.

La prima volta che un partito politico italiano ha chiesto consiglio ad un consulente politico americano.

L’anno era il 1992, quello in cui si tennero le ultime elezioni politiche della Prima Repubblica.

Il Partito era il Psi.

Il consulente politico era Joseph Napolitan.”

 

Presentazione di Walter Marossi

Ebook

Eur. 2,99

Novità in libreria

Novità in libreria - Edizioni l'Ornitorinco

Fabio Massimo Nicosia in "Piselli libertari" ci offre una analisi inedita e tutta "politica" della scissione di Palazzo Barberini.
Non un testo storico, ma un’agile ricerca sulle radici libertarie di un’elaborazione politica che sfociò nel 1947 nella nascita del PSLI.
Dove “L stava per Lavoratori”.

 

Ebook

Euro 4.99

Novità in libreria

Novità in libreria - Edizioni l'Ornitorinco

I documenti programmatici raccolti rappresentano soltanto una porzione del materiale elettorale prodotto a Milano dai partiti e dai movimenti della sinistra tra il 1946 e il 1990, due annate che racchiudono, se non un’epoca, per lo meno una parte importante della storia politica milanese. Il curatore vuole offrire al lettore uno spaccato delle proposte amministrative via via formulate dalle sinistre, convinto che, «la storia d’Italia è strettamente collegata a quella di Milano e la storia della città può essere letta anche come storia dell’intera nazione», come ha sostenuto John Foot. 

 Rileggere questi programmi oltre che utile suggerimento per la cronaca municipale è al contempo scorrere il libro dei sogni, quello delle occasioni perdute ma anche quello del grande cambiamento che la città ha vissuto sotto la guida probabilmente della migliore classe dirigente amministrativa del paese.

 

pag. 228

euro 25,00

 

 

 

La campagna del '92 - I Memo

La campagna del '92 - I Memo - Edizioni l'Ornitorinco

Clicca per scaricare I Memo di Joe Napolitan tramite Dropbox (16MB)

Edizioni l'Ornitorinco

Clicca sul logo e scarica il nostro Catalogo aggiornato ad aprile 2016

Edizioni l'Ornitorinco

Clicca sull'immagine per scaricare il Catalogo generale con i titoli M&B